Bebit realizza il nuovo sito di Fondazione Adecco

13 Novembre 2017 | Vai all’articolo originale >

Press_795x448_FondazioneAdecco

Grande attenzione è stata data a determinati aspetti di User Experience

Bebit, la Digital Creative Company del Gruppo Libera Brand Building, ha ripensato ilsito di Fondazione Adecco per aggiornarne i contenuti, il design e l’infrastruttura tecnica.

«La nostra collaborazione con Adecco – dichiara Roberto Botto, Ceo & Founder di Bebit – è trasversale, investe tutti i brand che fanno parte del Gruppo. In quest’ottica, ci siamo occupati anche della comunicazione di Fondazione Adecco per le Pari Opportunità. È stato un piacere, perché apprezziamo e condividiamo l’attività della fondazione che – dal 2001 – porta avanti programmi d’inclusione professionale di persone in situazione di svantaggio».

Il sito presenta quattro macro sezioni dedicate al racconto dei progetti in corso, del modello operativo, della storia e del ruolo di Fondazione Adecco. Quest’ultimo è l’aspetto più evidenziato: l’azione della fondazione come fulcro di un sistema, facilitatore dei contatti tra persone, aziende e associazioni di settore. Grande spazio viene concesso alle storie dei singoli individui, paradigma di riscatto personale e sociale. Il tutto, grazie a una web design minimal unito ad un format fotografico ad caratterizzante.

«Dal punto di vista realizzativo – continua Roberto Botto – l’ideazione del sito ha richiesto al nostro team un’attenzione particolare a determinati aspetti di User Experience: oltre a un design responsive che si adatta perfettamente a ogni device, abbiamo seguito le guidelines Wcag 2.0. rispettando quattro principi internazionali di design per rendere il sito percepibile, utilizzabile, comprensibile e robusto. Criteri conformi al livello A dello Standard Wcag, che garantiscono la fruizione a prescindere da capacità fisiche, mentali o tecniche».

Il progetto è stato realizzato in collaborazione con il parter tecnico INNpronta.

13 Novembre 2017 | Vai all’articolo originale >

Se ti è piaciuto questo articolo, condividilo.